Questa volta non vince nessuno

Bernie EcclestoneVeleni, accuse, ricorsi. Davvero non ne possiamo più. Il mondiale è partito. Hanno stravinto – da previsione – le Brawn Gp. Nel team hanno ovviamente il morale sulla luna, gli altri macinano rabbia. Ok questa storia l’abbiamo sentita tanto, addirittura troppo. Non facciamo i romantici, non scomodiamo Cenerentola e tutta la sua corte di banalissima retorica.
Hanno aggirato il regolamento; hanno approfittato di una lacuna, un vuoto; hanno interpretato meglio degli altri facendo valere l’ingegno (che poi in Formula 1 è virtù piuttosto gradita).
Continua a leggere