Ferrari, calma con i disfattismi

GP della Malesia

GP della Malesia

E’ vero, un errore per la strategia di Massa in Australia. Poi una presa di posizione errata dell’intero staff tecnico nelle qualifiche malesi.

La decisione di montare le gomme da bagnato a Raikkonen era una delle poche mosse possibili per ribaltare una gara storta. E’ andata male, ma siamo alle solite perché sarebbe bastato un favore minimo del meteo per farne un colpo di genio.

Raikkonen, piuttosto, in palla nemmeno in Malesia dopo l’errore quello sì, che avrebbe potuto produrre un secondo posto a Melbourne. Continua a leggere

Gare due, Ferrari punti zero

Ferrari in Malesia

Ferrari in Malesia

La domanda è come si fa?

Roba da nascondersi o meglio un conto pesante che mette in evidenza una serie di problemi sottostimati, non affrontati per tempo.

Nell’ordine: affidabilità della macchina, lucidità dei piloti, intuizioni o meglio non intuizioni del team. La macchina manca in velocità ma soprattutto non ha ancora digerito il Kers.

Sono fra i pochi che lo montano ma se va in fumo il venerdì e lascia Raikkonen a piedi di domenica, forse sarebbe stato il caso di valutare l’opportunità di fare un passo così impegnativo. Continua a leggere