Repetita iuvant. A mentire

Che dietro a tutti questi magheggi ci sia la politica, va bene: l’abbiamo capito. Come il fatto che il vero obiettivo di Mosley fosse l’uscita del detestato Dennis: d’accordo. Resta però una considerazione. Relativa alla McLaren. Questi simpatici monelli non possono combinarla (come dicevano i nonni) e poi, trascorso un po’ di tempo, combinarla un’altra volta. Meglio: possono anche, se nel sangue hanno il cromosoma dei furbetti, ma chi governa dovrebbe metterci una sacrosanta pezza, altro che condizionale.Ma come? Spari balle a raffica per tutta la durata della Spy Story, paghi il doveroso multozzo e tac, alla prima occasione di risbagliare: risbagli??!! Vai di un’altra balla?? E, in più, che succede? Niente. Ti dicono: “Guai a te, se lo rifai ocio che paghi”.

Beh, ma allora hanno stravinto loro. Allora, con le severissime pene targate Fia, questi non imparano più. Roba che aspettano esattamente 12 mesi (il periodo in cui sono sotto stretta sorveglianza) e al 366esimo giorno, a domanda, sparano una balla grande come la Mp4/29, giurando e spergiurando sulla Bibbia del motore.

Altro che condizionale, altro che Hamilton che passa per santo un’altra volta, altro che pulirsi la coscienza stroncando il soldato Ryan, in McLaren da ottant’anni. Mentire dopo aver mentito, giuridicamente, pesa un po’ di più, semplicemente perchè reiterare è un aggravante e basta aver guardato una puntata di Forum per saperlo.

Insomma, un plauso all’ennesimo caso di NON presa di posizione di Mosley & Co. Impegnati come sono nel tessere le loro brave manovre politiche, si dimenticano che da casa o dagli uffici c’è gente che osserva e scuote la testa.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

41 risposte a “Repetita iuvant. A mentire

  1. per poli.allora ti do la mia personale opinione.massa E’ PIU’ FORTE di Hamilton.l’anno scorso lui ha fatto i suoi errori,è vero,ma allora ammetti che in belgio la vittoria gli fu regalata la vittoria per una scorrettezza di hamilton.e ammetti che massa è stato troppo sfortunato e per questo meritava lui di vincere il titolo.poi se vai a guardare i gran premi di quest’anno hamilton i risultati li ha raccolti sempre grazie ai ritiri degli altri.ma si deve per forza dire che hamilton è un fenomeno e gli altri brocchi?guarda le cose come stanno.e per alex:noi non andiamo a copiare i disegni delle altre macchine e a raccontare balle ai commissari,quindi taci.

  2. Per Andrea, premettendo che NON tifo McLaren e neppure ferrari ma Trulli e Vettel: Massa non è più forte di Hamilton e non dimenticare che lo scorso anno nei primi 2 gp fece zero punti per errori suoi. A Silverstone fece ridere e a Spa gli fu regalata la vittoria. Hamilton fu aiutato, troppo, due anni fa quando lo rimisero addirittura in pista con una gru. Lì fu scandaloso, vero. Ma quest’anno, con la macchina che ha, sta facendo belle gare e continua a crescere. Massa, invece, no. Mia personale opinione, sia chiaro.

  3. ma chi vi calcola a voi?siete voi che parlate sempre e solo di ferrari,hamilton non vale nemmeno un’unghia di massa,dal quale dovrebbe imparare l’onestà soprattutto.volete che vi ricordo chi ha vinto più titoli costruttori e piloti in F1?volete che vi ricordo qual è l’unica scuderia presente in F1 dal primo mondiale?volete che vi dico quale scuderia ha più tifosi nel mondo?ad ogni gran premio sulle tribune si vede tutto rosso,e non grigio(ah,bel colore,complimenti).poi meglio che non commento l’ultimo mondiale.se a massa non ne capitavano di tutti i colori lo vedavate col binocolo!!!invidiosi!!!!

  4. mmm… leggendo qua e là alla veloce qualche commento, noto che alcuni continuano a “favoleggiare” in merito a qualche presunta “invidia” nutrita dai tifosi ferraristi nei confronti della McLaren e del “povero” Lewis… boh?!?!? qui non c’è invidia, c’è solo l’amara consapevolezza di una situazione in cui la federazione detta le regole e le stravolge a piacimento secondo logiche di convenienza che poco hanno a che vedere con il mondiale, infligge sanzioni, prive però di qualsiasi conseguenza, a fronte di reiterati comportamenti antisportivi consentendo, pertanto, a chi continua a macchiarsi di tali condotte, di essere sempre lì a fare i propri comodi, ecc… nello sport, quello vero, ci sono regole precise e soprattutto principi che, in questa F1 – in special modo in McLaren – sembrano mancare. ah, alle scus… ehm, lacrime di coccodrillo, di Lewis & Co. non ci credo per nulla. sapevano tutti della spy story e dei progetti Ferrari, sapevano tutti (forse non tutti erano d’accordo) della menzogna ai giudici di quest’anno. ad ogni modo, non tarderanno a ricadere nell’errore “il lupo perde il pelo, ma non il vizio”! soprattutto a fronte della “benevolenza” mostrata dalla Federazione che, anche alla luce dei nuovi regolamenti, ben difficilmente userà la mano pesante con il team di Woking… chi sarà il prossimo eliminato dalla squadra?!?!

  5. Per giovi milanista rosicone!!!
    prima di tutto sono 3 non 2
    ma poi ma chi vi pensa a voi??? siete voi che pensate a noi!!
    cmq l’altro grandissimo campione KOVALAINEN è stato trovato dai cani ….
    in un maneggio si era dato all’IPPICA!!!
    per tua informazione mi sa che dietro la forceindia cè finito pure HAMILTON
    non riusciva manco a superarle!!!

  6. voi ferraristi invece di guardare la meclaren guardatevi voi che festeggiate i primi due punti della ferrai come se avesse vinto il mongolino d’oro , voi siete invidiosi delle altre macchine perche voi non avete piloti ,raikkonen ha vinto un mondiale per pura fortuna e massa se ha un minimo problema scivola in fondo al gruppo ,prima di criticare cercatevi una macchina dei piloti e cercate di farla arrivare a punti che senza schumacher voi stareste dietro la force india di sutil…

  7. ma perchè vi arrabbiate?vi sembra tanto strano?si sa che la mclaren è protetta dalla federazione.mi viene da ridere leggendo i commenti dei tifosi della juventus della F1,come antonio che va dicendo che la ferrari ha vinto i mondiale irregolarmente,o come alessio che è molto contento,deve essere un grande sportivo.non credo che troverò un tifoso della mclaren onesto e obiettivo.e poi alessio,ma a chi vuoi che faccia paura la mclaren?siete andati a punti in questi gran premi solo perchè quelli davanti rompevano.

  8. Ferraristi che invidiano chi???La McLaren? E di cosa?Hamilton è arrabiato per i consigli dei box e che gli sono costati un bello sputtanamento,un tecnico licenziato,Whitmarsch che si stende a terra supplicando perdono e chiedendo scusa a tutti,la macchina che rema intorno al 5° posto,Kovalainen lo stanno cercando con i cani….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *