Ecclestone si arrabbia

“Se le squadre che aderiscono alla FOTA provano creare una serie alternativa alla Formula 1 – e penso non ne siano capaci – sono pronto a fare causa”. Parole pesanti quelle che Bernie Ecclestone ha consegnato al quotidiano inglese Daily Express. Insomma mentre i dissidenti si riuniscono a Londra, mentre Mosley fa capire di essere disposto a trattare, il padrone del circo decide finalmente di scendere in campo. Mister E ha compreso che questo giocattolo capace di produrre miliardi è al limite della rottura e siccome tanti dei soldi in questione finiscono nelle sue tasche meglio intervenire prima che sia troppo tardi. Non è un caso che la minaccia di azioni legali rivolta ai team ribelli arrivi a 2 giorni dall’annuncio dell’elenco degli iscritti al prossimo mondiale. Continua a leggere