Tutti forti, tutti brocchi

Questo articoletto vuole porre qualche provocazione offerta dalla realtà, a beneficio dei lettori, alcuni dei quali (solo alcuni) sembrano saperla più lunga di tutti in materia: bravi. Dunque, procediamo.

Se Webber batte Vettel e se Barrichello va più forte di Button significa che Vettel e Button sono da ridimensionare oppure significa che anche Webber e Barrichello sono da titolo?

La domanda ne innesca un’altra: quanti piloti sarebbero in grado di vincere il mondiale guidando Red Bull o Brawn? Parecchi, viene da dire. Facciamo la conta? Massa, Raikkonen, Alonso, Kubica, Hamilton, Kovalainen, Trulli, Heidfeld…troppi? Mah, non saprei. Di certo Massa e Raikkonen non sarebbero in discussione mai e poi mai. Sarebbero ai primi due posti della classifica, no? Come un buon numero di altri colleghi. Quindi, se diamo buono l’assunto, è tutta una questione di macchine a disposizione. Continua a leggere