Ombre rosse

Lorenzo resta in Yamaha. Il risultato è che la Ducati non sa come e con chi correrà nel futuro. Nel senso che i piloti buoni non ci sono.

A parte Stoner che a questo punto pare Belfagor. Forse converrebbe prendere un aereo e andare a vedere cosa c’è sotto la maschera di questa malattia o di questo rigetto, perché va bene tutto, ma non si è mai vista una squadra così in balia di un pilota. E’ la Ducati, in questo momento, ostaggio di Stoner e dei suoi misteri.

Capitolo 2: Badoer correrà a Spa. Poi si vedrà. Però, siccome pare di essere alla lotteria circa i consigli per gli acquisti, forse è il caso di porre alcune questioni. Continua a leggere