Il destino di Kimi

Ciò che è accaduto nei giorni scorsi illustra piuttosto ampiamente il destino di Raikkonen, a tempi brevi se non altro.

Intanto, la decisione della Ferrari, favorevole all’ingaggio di Fisichella va letta come una scelta che tutela i piloti attualmente sotto contratto. Fisichella non disturba Massa e non disturba Raikkonen in questo finale di stagione.

Felipe può procedere con il proprio recupero certo di avere a che fare con un collega destinato a fare il terzo pilota nel 2010; Kimi può continuare a correre come se fosse il solo pilota Ferrari in pista, situazione che gradisce assai, come si è visto nelle ultime corse. Ma la scelta di Fisichella segnala anche un altro elemento e cioè che Raikkonen chiude a fine 2009 il suo rapporto con la Ferrari. Continua a leggere