Rubinho pensaci tu!

La rivincita dei Nerds non lo scriviamo, non sarebbe carino, ma vedere Rubinho che si mangia il Bello della diretta fa un certo effetto. Soprattutto ai Nerds. Perchè il Pensionato (copyright, lo ricorderete, di Briatore) fa una gara impeccabile, sfrutta il fatto che stranamente dal muretto non arriva il solito aiutino a Giasone, e mi rosicchia un bel 2 punti al Giasone medesimo, concedendosi il lusso di dargli uno schiaffetto morale.

E’ lui, l’uomo con la faccia da secondo, l’ultimo e l’unico in grado di cambiare il copione dell’annata. Via Vettel, via Webber, fuori Raikkonen (e a dirlo, oggi, è l’aritmetica), caro Rubens ti becchi tutte le aspettative dei non buttoniani. Mancano quattro gare, non moltissimo in effetti, ma quei 14 punti di vantaggio inglese iniziano un po’ a traballare. Continua a leggere