Giganti e pigmei

Il Mondiale è cominciato. Per capire che mondiale avremo e avranno i protagonisti servirà un tempo lungo, soprattutto a noi che osserviamo senza riuscire a capire uno sport molto complesso, reso ancora più criptico dalle nuove regole. Qualcosa, intanto, si vede. Da una parte abbiamo macchine curatissime e molto costose; dall’altra vetture misteriose, raffazzonate, alcune delle quali per nulla pronte. Da una parte abbiamo un mazzo di talenti conclamati; dall’altra un tot di ragazzini senza curriculum. Continua a leggere