Alonso come Kimi?

Leggendo i vostri commenti al pezzo sulla vittoria di Alonso noto la tendenza alla comparazione con la vittoria al debutto di Raikkonen (Australia 2007). Sulla questione è il caso di fare una immediata ammissione connessa alla realtà: allora, di fronte a quel magnifico esordio di Kimi, usammo un po’ tutti gli stessi toni che stiamo usando ora per Alonso. Fu, quello come questo, un esordio magnifico, carico di promesse ed entusiasmi. Le differenze, forse, riguardano non tanto le due prestazioni dei piloti nei weekend di gara (entrambe ottime) quanto ciò che accadde ed è accaduto prima, durante i due inverni, e soprattutto, ciò che accadde e accadrà dopo. Continua a leggere