Scommettiamo che…

C’è parecchia ciccia sulla griglia di Melbourne. Nonostante si tratti di una semplice seconda gara. Eppure, proprio sul capitolo due, pesano parecchie scommesse decisive per questo campionato mondiale. La prima: se la Ferrari dovesse vincere di nuovo, si tratterebbe di ipoteca. C’è chi ha qualche dubbio sull’incidenza esatta dei problemi accusati dalla Red Bull di Vettel in Bahrain. Bene, questi dubbi, in caso di nuovo successo rosso, si ridurrebbero a ben poca cosa. La seconda: se Massa non riuscisse a reagire nei confronti di Alonso e cioè se venisse battuto di nuovo dallo spagnolo, c’è il rischio per lui di avere a che fare con uno svantaggio difficilmente recuperabile, non solo in termini di punti. Continua a leggere