Schumi, che fatica bestiale

Ora Schumi non prende più nemmeno la medaglia di bronzo nel campionato tedesco. Basta dare un occhio alla classifica del sabato per trovare 4 virgulti della grande Germania, spalmati tra il secondo e il quinto posto.

Rosberg, Vettel, Sutil e Hulkenberg. Il supergiovane è più giù, ottavo, battuto pure da Barrichello, quello che faceva il suo maggiordomo ai tempi della Ferrari. Continua a leggere