Sorprese pasquali

Intanto Felipe Massa. Non ha ancora vinto, al contrario dì Alonso; si è preso il cono d’ombra proiettato da Alonso e, dopo tre gare, è davanti ad Alonso. Felipe Massa sta giocando la sua partita a poker con testa e cuore, mostrando non solo di avere imparato a bettersi con tutti ma di saper tirar fuori le palle nei momenti difficili. E’ in scadenza di contratto, c’è parecchia gente pronta a sostituirlo in Ferrari e intanto lui fa il portabandiera Ferrari mettendo assieme il miglior inizio stagione della carriera. Bravo. Poi, sul tema sorprese pasquali abbiamo altri volti emersi dall’uovo. Continua a leggere