L’uomo Ferrari non è Massa

La sensazione che esce dalla brina cinese è che l’uomo Ferrari pronto a dare la caccia alla Red Bull c’è e, per delle strane ironie della classifica, non è quello davanti. Ora, Massa e massiani non se ne avranno, ma questa è ben lontana dall’essere un’opinione pro Alonso.

Siamo pronti a ricevere commenti di insulti e cori che inneggiano a “Mengo alonsiano”, non è un problema. Il fatto è un altro. Il fatto, per chi ha voglia di continuare a leggere il pezzo, è che il ragazzo non smette di stupire molti – e molti uomini in rosso – fuori e dentro la pista. Continua a leggere