Chi ha vinto? Alonso

La classifica del mondiale dopo la gara cinque, Barcellona, Catalunia, produce effetti tragicomici.

In testa c’è Button, reduce da un finesettimana extra loffio, brutalizzato persino da Schumacher che in classifica per dire, ha 48 punti meno di lui. Hamilton, in compenso, alla faccia di un’altra gara strepitosa per rendimento, guida, approccio mentale, di punti ne ha 49.

Vale a dire 21 meno del suo compagno e 18 meno di Alonso che è poi il vero vincitore del Gran Premio di Spagna. Questa volta il povero Gino è stato fregato da un sassolino nel cerchione ma adesso il suo ritardo comincia a sembrare un insulto e a fargli pronunciare più di un insulto. Hamilton, per dire, ha gli stessi punti di Massa e questa coppietta risulta al momento pronta per una seduta psicanalitica. Felipe, soprattutto sta inguaiato.

Non si trova con queste gomme, con questa macchina e, soprattutto ha un compagno in spolvero stabile. Alonso, dunque, come detto. Doveva correre in difesa. Ha attaccato sempre, ha raccolto un bottino insperato ma preziosissimo e, per molti versi guadagnato. Il massimo in vista di Montecarlo, di un posto dove trova, di norma, un solo rivale: Hamilton, appunto. Poi basta.

La differenza però, la faranno le macchine. Con poco grip in casa Grimaldi non ti danno neanche una gazzosa. Qundi Red Bull soprattutto, visto quanto filano nei tratti lenti, quindi McLaren. Ma Alonso, proprio guardando la classifica, una corsa in difesa può permettersela. Soprattutto se ad attaccare sarà, come prevedibile, il suo nemico storico.

Che Webber ripeta a Montecarlo i numeri catalani è cosa dubbia. Piuttosto Vettel, ammesso e non concesso che anche lui raddrizzi la piega di una stagione partita di traverso.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

138 risposte a “Chi ha vinto? Alonso

  1. Lewis proceeded to play well over the next month, batting .254/.329/.492 while starting 17 of 19 games, and settling into the #5 and #6 slots in the lineup. His season line at that point was .276/.372/.417—he was basically the only Giant other than Sandoval doing anything helpful. It seems, though, that Bochy looked not at Lewis’ OBP, which his team desperately needed, but his RBI count: eight. Lewis wasn’t driving in runs, but then again, how exactly do you drive in runs behind two of the slowest players in baseball (Bengie Molina and Sandoval), one of whom is never on base? Prior to that, he’d batted third behind guys who weren’t getting on base and leadoff behind the bottom of a terrible lineup. Lewis was doing a perfectly fine job, but his manager couldn’t see past Harry Chadwick’s worst invention.

  2. Mi auguro solo che dopo l’ennesimo errore le protezioni mediatiche di cui ha usufruito finora Alonso finiscano. Bisogna ammettere che è uno simpatico che sa volersi fare bene. Ma non ha bisogno di essere elogiato sempre e comunque, specie in questo inizio di stagione in cui di errori ne ha fatte parecchi. In ogni caso ha ammesso l’errore ed è una cosa che apprezzo tantissimo. Rimane il fatto che domenica sera rischia di stare dietro a Massa in classifica. E in Finlandia qualcuno sta brindando (vabbè, lo farebbe sempre e comunque, ogni occasione è buona…..).

  3. Dopo aver assistito all’ennesima occasione persa da Alonso, posso dire di trovare un motivo di conforto nel fatto che finalmente stia venendo fuori il vero valore di Mark Webber, un pilota serio che è stato a lungo ingiustamente snobbato dagli addetti ai lavori.

  4. NOTA per il sig Terruzzi se ben ricorda nell’articolo il caso kubiza lei ha fatto questa affermazione: vettel è un pò più forte di Alguersuari IO MI SON PRESO DELL’INCOMPETENTE DA LEI(wrcccr mi è testimone) perchè ritenevo tale affermzione priva di senso bene ora posso affermare che lei ha detto una cavolata noto come il superpilota sia velocissimo qui a monaco sol un ritardo di 2.119 COMPLIMENTI

  5. 7474 io so di un interessamento red bull per uno tra kimi e niko, in quanto a massa beh pensa che schumy ha un certo impatto sulle decisioni del team.. Ora se tu fossi niko staresti buono e zitto a fare il secondo ad un ex pilota, quando di là c’è la possibilità di andare a giocarsi un mondiale?!!

  6. x Anonimo (che bel nick hehehe) onestamente dubito che Massa finisca in mercedes Rosberg è un bel manico (ed è giovane) Schumy ha il compito di sviluppare la vettura (cosa che sa fare moolto bene) e credo che il suo contratto terra anche per 2011 lo sviluppo più probabile potrebbe essere redbull se Kimmy non torna (e onestamente credo resterà nei rally)o in alternativa un probaile scambio con la sterra Renault altri sbocchi onestamente non ne vedo (ma onestamente lo vedrei bene alla Hrt hehehe)

  7. Ho sentito da alcune voci di un contatto forte, tra kubica e alcuni uomini in rosso….. Visto che le mie fonti sono abbastanza buone vedi l’annuncio dato di un mese fa di stoner alla honda con tanto di contratto e di rossi in ducati.. Possibile che massa venga dirottato in mercedes?!!!

Rispondi a roxy7474 Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *