Montecarlo, chi bluffa?

Sarà il clima molto glam che si respira da queste parti, sarà che nel Principato tutto è super (altrimenti non vale niente), tant’è che anche i piloti hanno capito l’antifona e sembra che al termine delle prime prove libere sia andata bene a tutti quelli che contano. Dimentichiamoci le cautele da primo giorno. Le frasi fatte tipo ‘non sappiamo come hanno lavorato gli altri’ o ‘tutti sanno che sono tempi relativi’. Continua a leggere