Stoner è ancora prigioniero

Stoner può vincere la gara di Silverstone? Boh, forse anche sì. Ha toppato completamente la qualifica, il setting della moto a gomma morbida, ma in configurazione corsa, pur senza la sua solita schiacciante superiorità, non è comunque malissimo. Il caso però è rappresentato proprio dalle sue qualifiche.
La fame di velocità lo porta ad essere soddisfatto solo quando riesce ad entrare, ficcare un secondo al secondo, e mettersi a guardare l’effetto che fa. E’ la sua benzina. Che al momento pare esaurita. Continua a leggere