Ora Lorenzo è davvero Magnifico

La gara inglese senza Rossi non è stata un funerale. Dei pochi piloti in pista se ne son visti una manciata tosti tosti e ingarellati dal primo giro all’ultimo. Non fosse che Lorenzo ha fatto la sua gara disumana, un altro sport. Così superiore e così bravo da meritarsi il paradosso: l’assenza di telecamere addosso. Se si poteva pensare che l’eccesso di rilassatezza per l’assenza di Rossi diventasse per lo spagnolo un rischio con il quale confrontarsi, ecco che dal gradino più alto del podio è arriva una smentita roboante. In Lorenzo non c’è la minima traccia di una debolezza. Forza ed equilibrio piuttosto e su tutta la linea. Continua a leggere