Massa, stai più sereno

Per me vincere il mondiale sarà dura. Vorrà dire che penserò a vincere gara per gara“. Parla così Massa alla vigilia della prima giornata di prove.

Di conseguenza qui a Singapore torna in mente la partenza di Monza, con Felipe fotocopiato sulla macchina gemella alla prima variante. Così quello che sembrava un fin troppo zelante aiutino al compagno di squadra assume un significato diverso.

In realtà Massa era davvero in lotta con Alonso per prendere la scia di Button, fatto questo confermato dal pilota spagnolo nella conferenza stampa di giovedì sera.

La nostra squadra è unita e anche i rapporti con Felipe sono buoni. Ma in pista non esiste una prima e una seconda guida come ha dimostrato la partenza di Monza. Massa si è comportato come se fosse un avversario di un’altra squadra“.

Un messaggio destinato al team quello di Alonso? Se confrontiamo le due dichiarazioni sembra proprio di si.

Il senso è che Massa deve stare più sereno e mettere da parte la sua “voglia di vincere” in questo complicatissimo finale di stagione. Perdere un mondiale ci può stare, ma farlo per un errore nella gestione di quella che nel corso dell’anno è diventata la seconda guida della Ferrari sarebbe imperdonabile.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *