Alonso serve per il match

La rincorsa è finita. Fernando Alonso va a correre le ultime due gare dalla vetta della classifica. Il merito? Suo, ovviamente, da quel martello che è. Della Ferrari, ovviamente, da quella squadra tosta che è diventata tenendo duro nei momenti difficili di questa stagione. Undici punti su Webber, 21 su Hamilton, 25 su Vettel. Dopo 4 vittorie e 6 podi nelle ultime sette gare. Continua a leggere