Un Alonso Garibaldino

I mille della Gestione Sportiva lavorano da mesi: chiusi in fabbrica a lucidare le armi, pronti per salpare. Garibaldi..? Fu ferito – da leggersi con la cantilena del ritornello -, fu ferito ad una gara (di Abu Dhabi), Garibaldi che comaaanda, che comanda il rimonton. Lei si chiama F150, in onore come ormai si sa dell’anniversario dell’Unità d’Italia, lui si chiama Fernando Alonso e, con tutto il rispetto per quello vero, non può che essere l’Eroe dei due mondi, pronto a far dimenticare la disfatta in terra araba che ancora brucia. Continua a leggere