Una pole che non ha prezzo

Fare la pole all’ultimo minuto di fronte a una tribuna che ti insulta? Non ha prezzo!

C’è riuscito Marco Simoncelli, grandissimo a smaltire le tensioni che da giorni si è caricato e altri gli hanno caricato sulle spalle. Sic è diventato un caso nel momento in cui ha iniziato a dare del tu alla MotoGP, quindi ad andare forte.

Quando lottava per la piazza 7 nessuno lo aveva mai messo in discussione. D’altronde chissenefrega di uno che viaggia a centrogruppo. Ora Marco va maledettamente forte e la cosa da’ fastidio a un sacco di gente.

Nella stagione in cui Rossi è in difficoltà per qualcuno diventa insopportabile vedere un altro pezzo d’Italia pronta a piazzarsi là davanti. Così è partita una campagna preventiva per tarpare le ali a questo ragazzone stralunato.

Certo, con la mossa di le Mans Marco non si è aiutato, ma sentire uno come Alberto Puig che parla di galera, di pilota ignorante personalmente mi fa un po’ schifo. Come trovo allucinante l’atteggiamento dei tifosi spagnoli che mi ricorda la stupida accoglienza riservata a Monza a Prost e a Senna ai tempi della McLaren.

Un tifo, questo si, ignorante e becero al quale Simoncelli ha risposto con una fantastica pole. Alla faccia della mafia italiana e altre vaccate del genere.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

37 risposte a “Una pole che non ha prezzo

  1. Ciao Sic saluti dall Emilia ma perche in prove e qualifiche sei super e poi in gara ti perdi???Comunque stai tra il podio prima o poi arriva.
    In Romagna tutti impazziscono per te….Sic sei sempre nel mio cuore ti stimo
    FORZA SIMONCELLI SPERO CHE IN TV MI POTRAI SALUTARE
    Ciao da Alan

  2. Sic oltre a dirti che sei il mio idolo ti voglio fare una domanda perche sei cosi stratosferico in qualifiche e poi in gara ti perdi???Comunque stai tra prima o poi il podio arriva.Qui in Emilia tutti sono pazzi per te(anche io).
    Saluti da Alan spero mi potrai salutare in tv……..

  3. Sic perche in prova sei cosi stratosferico poi in gara sbagli???
    Comunque ti tifero sempre e comunque………Grande SIMONCELLI….Spero che in tv mi riuscirai a salutare
    Saluti da Alan PS: comunque vada qui in Emilia Romagna TUTTI CONTINUERANNO A TIFARTI

  4. lasciate che la ruota della sfiga inverta la direzione..e poi vedrete cosa ci farà vedere il Sic…..perchè lui è un pilota di quelli veri..è uno di quelli che non si accontentano delle briciole e soprattutto uno di quelli che non si accontentano di far podio perchè gli altri spingono e cadono…lui il podio se vuole prendere con le unghie e con i denti.. e lo farà..perchè ha dimostrato alla grande di poterlo fare…FORZA SIC TIENI DURO E CONTINUA COSì CHE SEI UN GRANDE..chi ti tifa davvero non è deluso, anzi, adesso ci crede ancora di più e non vede l’ora di festeggiare il primo podio con te…..!!!!!!!!!!!!

  5. A furia di calarci le braghe voi per primi alla caduta di Pedrosa, oggi Simoncelli é stato frustrato psicologicamente……….come frustare un puro sangue per impedirgli di correre.

    Guardate bene il filamato è Pedrosa che non fa la curva, prova ad appoggiarsi ma Sic era passato e Pedrosa ha addrizzato cadendo. O carriamo in moto o andiamo a fare le margherite!

    la prova è che Pedrosa non c’era perchè sa che l’errore è stato anche suo!”

  6. A furia di calarci le braghe voi per primi alla caduta di Pedrosa, oggi Simoncelli é stato frustrato psicologicamente……….come frustare un puro sangue per impedirgli di correre.

    Guardat eben il filamato è Pedrosa che non fa la curva, prova ad appoggiarsi ma Sic era passato e Pedrosa ha addrizzato cadendo. O carriamo in moto o andiamo a fare le margherite!

    la prova è che Pedrosa non c’era perchè sa che l’errore è stato anche suo!”

  7. @ Redazione
    Chiedo cortesemente un’informazione.
    Come mai fino all’anno scorso durante Grand Prix Nico Cereghini realizzava molto spesso servizi di prova su moto Yamaha mentre da quest’anno li realizza molto spesso con moto Ducati?

  8. Caro Guido Meda, alle volte faresti meglio a far parlare più il tuo compagno di cronache sulle questioni tecniche…..ci fai più bella figura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *