Due scuderie, un manager

E’ legale che in Formula 1 un solo proprietario possa decidere le sorti di 2 squadre? Pare di si, visto come continuano a muoversi indisturbate e in sintonia Red Bull e Toro Rosso. Certo, i progetti delle macchine sono assolutamente indipendenti anche se nello scorso inverno la squadra di serie A ha preso in prestito soluzioni della squadra di serie B. Ma la pianificazione è comune e viene decisa tra Austria e Inghilterra, rispettivamente cuore finanziario e tecnologico delle due squadre, anche se la Toro Rosso ha come sede Faenza. Continua a leggere