Quella Yamaha che piace a Rossi

Con Rossi prima, senza Rossi adesso, comunque la giri, dovunque tu la metta, la Yamaha è la moto migliore che ci sia al mondo, quello della MotoGp.  Non si può fare a meno di considerare chi la guida, chi la porta su, fino a vincere tre gare consecutive o quattro su sette se preferite. Non si può insomma togliere a Lorenzo ciò che è di Lorenzo, specie dopo la gara di Silverstone che è stata la perfezione vera della velocità e della tattica.

Continua a leggere