Vale e Jorge, che storie

Davanti ad un nodo da sciogliere Valentino Rossi ha resistito più di tre anni, massacrandosi le unghie con la matassa quando chiunque avrebbe buttato via tutto. Non vinceva dalla Malesia del 2010 e oggi in Olanda siamo tornati a urlare Rossi c’è, per dire che ha vinto davanti a Marquez e a Crutchlow, nel cuore di un momento in cui era più facile dargli di continuo del bollito, suggerendogli il ritiro secondo la teoria un po’ consunta ma sostenutissima per cui bisogna capire quando è il momento. Rossi è uno che invece si ritirerà solo quando smetterà di divertirsi. Non altro. Punto e stop.E stavolta si é divertito da matti perché ha sorvolato d’un balzo tutti i limiti manifestati con Ducati nei due anni scorsi e con Yamaha nelle prime gare della stagione. In fin dei conti pare che si trattasse solo di trovare un setting come piace a lui e che, ora che é stato trovato, possa essere di nuovo competitivo, sempre. Il risultato: giri veloci stavolta sin dall’inizio, hondisti in difficoltà, sorpassi subito, senza perdere tempo e vittoria solitaria come ai vecchi tempi, come quando era più giovane di questi 34 anni scomparsi in trenta giri. Nell’attesa più lunga gli ha creduto solo chi lo conosce bene, solo chi sa quanto sia certosino nel costruire ciò che gli serve. Moto a posto, Rossi a posto. Veloce come fosse sul velluto, mai un inciampo, mentre dietro si dannavano vedendolo perdersi nel panorama. Son due le storie a fare di quella olandese una supergiornata di sport. La seconda riguarda Lorenzo. Caduto, rotto, volato a Barcellona, operato, tornato in Olanda per salire in moto e per fare quinto perdendo solo 4 punti da Pedrosa, tutto nel giro di 48 ore. Pazzesco; a dimostrarci che quelli delle moto hanno fretta di guidare e quelli che le guardano hanno troppa fretta di sparare sentenze sbagliate.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

111 risposte a “Vale e Jorge, che storie

  1. Per chi ha voglia, di farsi 4 risate, suggerisco di cercare l’articolo dove una “famosa” figura Aprilia, parla di come potrebbe andare la ART, se SOLO dotata di sospensioni ufficiali, e step motore più potente (già pronto, ma troppo costoso…).

    Factory suspension Aprilia SBK, over 3 times more expensive than MotoGP!

    Roba da battagliare con le satelliti Yam e honda!

    Solo inglese, credo… Spero che a B. Panigale, non leggano l’inglese.

    P.S. – Fantastica la politica Yamaha, per il 2014: fare un motore, ma venderlo ad un prezzo così alto, che nessuno lo comprerà! Bye bye, don carmelo!

  2. Già, infatti, però non ci si può far niente.
    Il bello è che parlano dei fan di valentino e li giudicano tifosi da bar e poi si leggono certi post come quelli di skyslacker che definire esaltato è poco.
    Valli a capire “quelli”.

  3. state tranquilli, non vi agitate così Cari tifosetti giallognoli sbiaditi dell’ex re dei teatrini dei fine gara, che poi rischiate di avere problemi al fegato 🙂 presto…molto presto….l’Unico, il Solo, il Mitico, l’Inarrivabile Super-Fuoriclasse che mai il motomondiale abbia mai visto nella sua Storia Sportiva…tornerà….certo che torna…..abbiate fede e al resto della truppa non resterà altro che sorbirsi i fumi di scarico della nuova fiammante D-16 da Borgo Panigale….e si tornerà di nuovo a scrivere la Storia delle Corse, quella Vera, non la “fiction” delle super moto perfettine Jap!! Super- Scoop 🙂 🙂 🙂

  4. skyslacker – E Cmq… Quella Rondine che Dici Tu.. E’ Ancora li in Pista.. E lo Sara’ fino a quando non Si stufera’ Lui di Esserci.. Non come Al Tuo Tesorino che si e’ Gia Stufato anche delle Auto.. Ma quel Tizio Cosa Pensa che gli sport non siano Faticosi?? Vuole piu’ Tempo per la Sua Famiglia il Piccolo.. Bene Stattene a Casa e non Togliere La possibilita’ Ad Altri Di Fare Cio’ Che a Te Stanca Cosi’ Tanto.. E Pensare Che C’e’ Gente che dice Mentecatto a Vale.. Lui Non si e’ mai Sentito Obbligato di Stare Ancora nel mondo Delle Corse.. Al Canguro non gli Sta Bene Niente.. Se ne Stasse a Casa a Fare una Bella Squadra di Calcetto con la Moglie..

  5. skyslacker – Beh Che Dire Caro Fans dell’ex Piagnucolonestoner… Hai Fatto un Analisi Degna di Nota!! Tu Sei che Da quando non c’e’ Piu’ il Tuo Stratosferico Iper Megagalattico Stoner!! Hai Seguito con Moolta Piu’ Attenzione la Moto Gp.. Pero’… Purtroppo Per Te devo Darti una Brutta Notizia.. Grazie al Tuo Pilotino.. e Pedrosa.. Lo Scorso Anno il Mondiale Costruttori e’ Stato Vinto Dalla Honda!! mica Dalla Piaggio!! eheheh Caro CongurottoFans… e Se Non Ricordi Anche l’anno Prima insieme a Tuo Pupo.. lo ha Vinto Honda il Mondiale e non Yamaha… Morale.. La Yamaha Ha Vinto il Mondiale Costruttori nel 2010…. P.S… Stoner Con Marquez in Pista?? Altri 5 mesi di Intolleranze Misteriose.. Fidati!!! Ciao khazrak – 🙂

  6. Bravo skyslacker, tu si che sei un competente e uno sportivo.
    Complimenti davvero per la tua disamina della situazione attuale del motomondiale e in particolar modo quella di Valentino Rossi.
    Ce ne sono altri come te?

  7. senza offesa, però prima di tutto consiglierei ai tanti tifosi gialli, compreso qualche ultrà commentatore, di stare calmo…calmo, perchè al mio paese si dice sempre: “una rondine non fa primavera”… secondo, che rossi qualche gara la vinca ci può stare, quando gli avversari sono acciaccati e la pista è favorevole alla yamaha e sopratutto perchè guida di nuovo la m1, moto campione in carica….non l’ultima vespetta 50! qualcuno se lo dimentica presto…il campionissimo invece che doveva dimostrare di “essere” quando stava sulla rossa invece è miseramente “naufragato” dando quindi la misura esatta della sua mitica, inarrivabile classe! purtroppo per lui, lì solo un grande….mitico…”vero” pilota di razza poteva vincere ed è Casey Stoner…ah, un’ultima cosa, se vince e anche perchè (buon per lui) Casey (purtroppo per noi) ha lasciato le corse….altrimenti ne avremmo viste delle belle miei cari giallo sbiadito fans!!! 🙂

  8. Botticello:Semplice……a fine gara Rossi ne aveva ancora, quando tira a cannone mette sempre fuori tutta la gamba……!!!!!
    …..Certo è, che dalla passata gara, Rossi è ritornato a guidare come una volta! Gamba fuori larghissima, e staccate da urlo. Non sò se saranno capaci di “clonare” questo setting, anche per le altre gare. Ma se ci riuscissero, Rossi tornerebbe in lotta per la vittoria ad ogni gara.
    Un passettino alla volta come ho detto la volta scorsa!!!!
    La gara l’hai vista o non l’hai vista???L’hai vista direttamente???? non su Italia 1??? Dai che puoi farcela!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *