Marquez può fare di più

Marc Marquez potrebbe fare di più. Quella che sembra una sparata guardando ai risultati, alla terza vittoria consecutiva e quarta dell’anno, alla testa del mondiale con 21 punti di vantaggio su Pedrosa, ai record di precocità, presenta invece indizi chiari. Il piccolo fenomeno è ancora scarso in partenza, e nelle prime battute di gara, a Indianapolis si è visto benissimo, ci sono imprecisioni di guida che qualche volta si trasformano in rischio. Pensate dunque cosa sarebbe se Marc facesse tutto come si deve fin dallo spegnersi del semaforo.Il fatto è che il ragazzo sta ancora imparando, giro dopo giro, seguendo colleghi più esperti, prima di superarli con discreta facilità, carica dati e li elabora, per produrre poi, diciamo così, il file vincente. Semplicemente mostruoso, dunque, pensando anche a quanti si sono trovati in difficoltà, da debuttanti, con la gomma Bridgestone anteriore. Lui non ha ancora in mano l’argomento specifico al cento per cento, lo si vede da tante sbavature, e questo per il momento rappresenta un vantaggio per i suoi avversari che, ovviamente parliamo dei due colleghi spagnoli, possono pensare di batterlo nelle prossime gare. Soprattutto Lorenzo, ci viene da dire, che a Brno è fortissimo e che potrà sfruttare il vantaggio del test sostenuto sulla pista ceca. Meglio per lui, per il campione in carica, perché lo studente del primo anno impara in fretta, maledettamente in fretta.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

150 risposte a “Marquez può fare di più

  1. robbyrs: si faticano, ma con Rossi li in mezzo sarebbe un’altra storia per i 2 della Honda, purtroppo Lorenzo si trova da solo!!! e quel margine a fvore della Yamaha alla fine diventa insostenibilke per Lorenzo!!!

  2. vadopianolorono e come mai nella seconda terza e quarta gara entrambe le RCV sono arrivate davanti alle Yamaha ufficiali? Forse perchè nella prima parte di campionato Honda e Yamaha erano alla pari? Dai la verità è che per un po’ di gare abbiamo visto un campionato estremamente combattuto, con Honda e Yamaha ugualmente competitive, ma ora le M1 faticano parecchio

  3. robbyrs: e già, si incominciò con una doppietta Yamaha e Pedrosa che lamentava ancora un fastidioso chattering alla moto!!!! non ricordi?????

  4. bhe vadopianolorono….io me ne ricordo uno che a inizio anno parlava continuamente di Yamaha troppo superiore alla Honda, per restare in tema di giustif….comunque vediamo, per fortuna domenica prossima si corre ancora

  5. robbyrs: ti consiglio di ascoltare Fabri Fibra, a me aiuta a non prendermi troppo sul serio!!!!
    Anche di Pedrosa oggi sono deluso, perchè almeno una volta la moto doveva metterla davanti a Marquez e cercare di tenerlo dietro, per “rompergli” il passo, e mi sembra che Marquez si innervosisca quando non riesce a passare!!!! Yamaha, si mi da fastidio, perchè è la scusante ideale per trovare sempre delle giustif, cosa che Lorenzo cerca di minimizzare, e i problemi non sono tanto quelli della superiorità del motore, ma le conseguenza “studiate” a tavolino!!! ma cmq la differenza non è molta, e lo dice il suo pilota migliore!!!!

  6. vadopianolorono il bello è che hai anche parlato di Honda in crisi per tutto il fine settimana. Ma dovresti essere contento, dato che simpatizzi per Pedrosa. invece sembra che il fatto che la Yamaha sia inferiore ti dia parecchio fastidio, non capisco come ragioni

  7. robbyrs: hai perfettamente ragione infatti sono molto deluso e arrabbiato con Rossi, ha lasciato tutto sulle spalle di Lorenzo!!!! Che è stato cmq mostruoso!!!
    Che vuoi che ti dica, mi sono fidato e pensavo di fare bene!!!!
    Cosa devo fare per pagare pegno????
    I problemi ci sono, però se li sono cercati, ora la maggior differenza è in frenata (impressionante), dici che il continuo aumento del peso e il cambio della gomma, possa essere la causa!!!!!
    Ora pagano regole cambiate per far perdere Stoner, con quelle regole ora perdono loro!!!! Anche oggi Lorenzo ha finito le gomme, non che le Honda ne avesse molto, ma una volta non era così!!!!

  8. vadopianolorono – 24/08/13

    Sono convinto che domani solo la pioggia possa impedire alla Yamaha di vincere la gara, vedrete in assenza di pioggia chi vincerà!!!!!

    poche chiacchiere dai…

  9. Le regole introdotte in questi 2 anni hanno rovinato una moto perfetta in una che ha anche problemi in frenata!!!!
    ahahahhahahhahhah
    Solo per togliere il dominio a Casey Stoner!!!!!
    Lorenzo lamenta un

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *