Vettel e Massa, vince la normalità

Ferrari's German driver Sebastian Vettel celebrates on the podium placing second in the Italian Formula One Grand Prix at the Autodromo Nazionale circuit in Monza on September 6, 2015. AFP PHOTO / OLIVIER MORINGrazie alla Ferrari, presente e passata, il podio di Monza è stato il trionfo della normalità. Era ora. La normalità di Vettel e Massa, due ragazzi nei modi e nell’immagine meravigliosamente normali – data per scontata l’eccezionalità del mestiere e del talento. La normalità di due facce normali, due tagli di capelli normali, due famiglie normali, due compagne normali, biberon e spade laser sui divani di casa. Bè: evviva. Siamo talmente abituati alle interpretazioni della normalità come mediocrità, con varie sfumature di sfigataggine annesse, che non sembrava vera la scenetta di ieri. Continua a leggere