Rispetto per Alonso

McLaren Honda's Spanish driver Fernando Alonso drives in the pits during the third practice session of the Russian Formula One Grand Prix at the Sochi Autodrom circuit on October 10, 2015. AFP PHOTO / ALEXANDER NEMENOVComplimenti ad Alonso perché con i suoi commenti via radio non rinuncia a imporre la propria personalità. Una sola gara dopo il pasticcio Giapponese, quando in gara paragonava la sua McLaren a una GP2, eccolo di nuovo che risponde a tono a chi gli dice che può tenere i ritmi di Massa. ‘Amo il vostro senso dell’umorismo’ è la sintesi raffinata di uno che è in pista, vede una situazione molto diversa da quella suggerita, e non sta lottando con un mezzo adeguato al suo talento. Di uno che a metà gara sa già chiaramente quale sarà il quadro finale. Continua a leggere

Lorenzo e la paura di Rossi

Movistar Yamaha MotoGP rider Jorge Lorenzo of Spain (R) poses for the media as his teammate Valentino Rossi of Italy (L) looks on after the qualifying session of the MotoGP Japanese Grand Prix in Motegi, Tochigi prefecture on October 10, 2015. AFP PHOTO / KAZUHIRO NOGIE’ la velocità di Lorenzo l’arma in più di Rossi. La velocità dalla quale Jorge è naturalmente, maniacalmente attratto, tanto da non riuscire a intravedere che potrebbe essere proprio la velocità il suo problema. Sfugge il senso di un ritmo come quello usato dal 99 nei primi giri di gara. Se esiste una certezza, nelle incertezze di una condizione meteo come quella (per altro tipica) giapponese, è che in caso di assenza di pioggia e traiettoria sempre più asciutta, le gomme rain ti salutano. Continua a leggere