Vettel fa più paura

Australia 2010: Vettel rifila 2 decimi ad Alonso alla seconda del mondiale. Come andò a finire otto mesi dopo si sa.

Ora, in via del tutto scaramantica diciamo che figurati se possiamo metterci qui a fare un’equazione con l’Australia di oggi… Sarebbe drammatico ipotizzare come potrebbe andare la stagione.

Però? Però viene il terribile sospetto che il rischio sia piuttosto corposo, perchè abbiamo imparato che da come nasce una macchina si possono prevedere molte cose. Continua a leggere

Ciliegine sulle torte

La Ferrari? Bella, caspita, bellissima. La Mercedes? Elegante e minacciosa. La Sauber? Un po’ trista ma evoluta, persino moderna per essere svizzera. E la Renault con sponsor Lotus, nera e oro, uno spettacolo, in attesa di capire come faranno i piloti a respirare con una tuta tanto tetra, con due scarichi messi lì a bordo casco, roba da torrido stabile anche durante questi primi test invernali. Continua a leggere

E’ finito, si ricomincia

Valencia è stato qualcosa di più del solito ultimo giorno di scuola. Valencia è stata piuttosto un’occasione per dare libero sfogo ai buoni sentimenti dopo un anno di rabbie, rivendicazioni e tigne qua e là. Rossi, dopo aver fatto terzo,  e i suoi hanno detto bye bye baby alla Yamaha che è stata senza dubbio per loro, tutti, la miglior avventura della carriera.

Continua a leggere