Brawn Gp, è finita la festa

In qualche modo Ross Brawn se lo aspettava. Trattasi di quanto accaduto nel fine settimana di Silverstone dove la sua armata invincibile ha accusato le prime bordate della concorrenza. Il senso del principio di una crisi da gestire delicatamente lo offre non solo il sesto posto di Jenson Button. E’ piuttosto la Ferrari di Massa improvvisamente vicina alla Brawn di Barrichello la cartina tornasole che segnala la fine dei giorni di festa. Continua a leggere

Ferrari e Brawn: il tifo non c’entra

GP della Malesia

GP della Malesia

Proviamo a capire cosa è accaduto. Senza faziosità

La lettura dei molti commenti alla decisione della Fia, richiede forse qualche approfondimento. Provo, per punti.

1. Possiamo assumere l’ipotesi che Brawn o altri abbiano cercato e trovato soluzioni irregolari in passato ma non possiamo evitare di valutare questo caso rimandando a presunte magagne non rilevate. Non si tratta di fare il tifo o meno per la Ferrari. Ma se di fronte a questo caos ogni analisi pare di parte diventa impossibile parlarne.
Continua a leggere