Alla canna del gas

E’ piuttosto comico assistere a questi test catalani. Da una parte ti senti un pirla, incapace di capire chi fa cosa; dall’altra ti senti un figo vista l’ossessione che hanno i team nel coprire e schermare le macchine, convinti che basti un colpo d’occhio dei nostri per decifrare l’hi-tech. Continua a leggere

La vergogna e lo strappo

Montezemolo

Montezemolo

Come volevasi dimostrare c’è il caos a Melbourne. Reclami, temporeggiamenti, tatticismi, sgambetti. Il risultato è il seguente: avremo due gare, in Australia e in Malesia, cariche di sospetti, le cui classifiche dovranno passare per il tribunale. In aggiunta abbiamo una faida aperta tra i costruttori e Mosley. Una faida aperta tra la Fota ed Ecclestone. Una faida indecifrabile all’interno dei costruttori perché Brawn fa parte della Fota ed ha schierato una macchina che buona parte della Fota giudica irregolare. Perché la Toyota fa parte della Fota ed ha schierato una macchina che buona parte della Fota giudica irregolare. Perché in queste condizioni non si capisce, si capirà pochissimo di quanto conti il nuovo regolamento tecnico. Continua a leggere