Il lento declino di Kimi

“Triste Solitario y Final”. E’ il titolo di un bellissimo libro di Osvaldo Soriano che oggi torna utile per descrivere il lento declino di Kimi Raikkonen. Ci dispiace perché siamo alle prese con un talento puro, ma allo stesso tempo disordinato, discontinuo e poco duttile nella comunicazione.

Dopo il primo anno nel Mondiale Rally, foraggiato dalla Red Bull, Kimi ha iniziato questa stagione con un suo team. Di fatto ora Raikkonen paga la Citroen per la fronitura della DS3 e per l’assistenza in gara. Continua a leggere

Vettel fa più paura

Australia 2010: Vettel rifila 2 decimi ad Alonso alla seconda del mondiale. Come andò a finire otto mesi dopo si sa.

Ora, in via del tutto scaramantica diciamo che figurati se possiamo metterci qui a fare un’equazione con l’Australia di oggi… Sarebbe drammatico ipotizzare come potrebbe andare la stagione.

Però? Però viene il terribile sospetto che il rischio sia piuttosto corposo, perchè abbiamo imparato che da come nasce una macchina si possono prevedere molte cose. Continua a leggere