Red Bull demenziale a Monaco

000_ARP4183519“O attacchi Hamilton o ti fai ripassare da Kvyat“. E’ il messaggio demenziale – giudizio personale – che i box Red Bull hanno comunicato a Daniel Ricciardo durante l’ultimo giro di Monaco. Dopo la safety car l’australiano ha messo in pista numeri che i suoi colleghi – Hamilton compreso – nemmeno immaginavano. Prendendo a ruotate Raikkonen e asfaltando il compagno di squadra, Ricciardo ha dimostrato che la dimensione degli attributi permette il sorpasso anche su questo circuito, utile ormai solo per esibizionisti e arricchiti che nemmeno guardano la corsa.  Continua a leggere